Tag: COCCONATO

“Cocco7Sete” escursione in sette tappe, sette vini, sette vigne e sette gusti

Cocco7SeteSi svolge domenica 10 giugno a Cocconato (Asti), “Cocco7Sete” escursione in sette tappe, tra sette vini, sette vigne e sette gusti, fra i magnifici paesaggi della Riviera del Monferrato, Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.

 

L’iniziativa è alla sua 11ª edizione ed è organizzata come ogni anno dalla Polisportiva CoccoSport.

 

La camminata enogastronomica Cocco7Sete, adatta ad adulti, bambini, gruppi, famiglie, si snoda in un circuito di una decina di chilometri tra Cocconato, Cocconito e Bonvino. Toccherà vigne, sentieri, strade in parte sterrate e in parte asfaltate. Il percorso comprende anche il Parco Botanico dell’Alberone, con il suo patrimonio naturale ottimamente conservato tra tanti esemplari di piante autoctone e varietà di fiori locali, e consentirà di scoprire la natura e le magnifiche vigne della zona insieme alle eccellenze di Cocconato.

 

Ai vini delle cantine Benefizio di Cocconito, Bava, Marovè, Maciòt, Poggio Ridente, Cantina Nicola, Dezzani si abbineranno, tappa dopo tappa, Robiola di Cocconato con tartufo, insalata di pollo, sedano e noci, salame cotto e crudo,  prosciutto crudo, miele e lardo, carne cruda e torta di nocciole oltre a un dolce a sorpresa.

 

Il costo di partecipazione a Cocco7Sete è di 18 euro per gli adulti e 7 euro per i bambini e ragazzi fino a 14 anni. I soci della polisportiva CoccoSport pagano 15 euro.

Si richiedono 2 euro di cauzione per i calici.

Calice con tasca in omaggio ai gruppi composti da più di cinque partecipanti.

 

Info e iscrizioni: scrivere a asdcoccosport@gmail.com oppure telefonare a Silvia Colpani 3474584127.

Pagina Facebook: @PolisportivaCoccosport

 

 

A Cocconato terza edizione di Cocco…Cheese

Cocco...Cheese _locandina_A3Domenica 20 maggio, dalle 10 alle 19, torna a Cocconato (Asti) Cocco…Cheese, goloso evento dedicato ai formaggi e alle tipicità enogastronomiche del territorio.

La manifestazione, alla sua terza edizione, è organizzata dal Comune di Cocconato con la direzione del giornalista Alberto Marcomini (TG5 Gusto, UnoMattina Rai) e continua a dare voce alla straordinaria tradizione di Cocconato e del suo territorio nel campo del gusto. Tra le belle colline monferrine, celebri nel mondo per i loro vini, anche i prodotti caseari hanno una lunga storia e in particolare la Robiola di Cocconato rappresenta da sempre uno dei punti di eccellenza della produzione locale.

Decine di artigiani del gusto con i loro banchi d’assaggio riempiranno il centro storico del paese del nord Astigiano presentando un’interessante selezione di formaggi e altri prodotti tipici e “complementari” come miele, mostarde, nocciole, vini e birre artigianali.

Sette laboratori del gusto guidati da esperti consentiranno di approfondire la conoscenza e le versatili possibilità di abbinamento offerte dal formaggio: “Spumanti e formaggi” (ore 11), “Capra, capra, capra!” (ore 12) , “Gelati, yogurt, miele e mostarda” (ore 14.30), “Tome e nocciole” (ore 15.30), “7 Barbera per 7 formaggi” (ore 16.30), “7 Vermouth per 7 formaggi” (ore 17.30), “La Robiola di Cocconato” (ore 18.30). Il costo dei laboratori è di 12 euro a persona.
All’ora di pranzo, la Pro loco di Cocconato preparerà e servirà, nel Cortile del Collegio, i famosi “Cocconati”, agnolotti di formaggio e prosciutto.

Continua a leggere…